Home > Progetti > Sisi ni Kesho – Noi siamo il futuro?
Foto 8 ok

ottoxmille_bannerSisi Ni Kesho – Noi siamo il futuro è un progetto a tutela dell’infanzia, Child Protection rivolto ai bambini neonati , in gravi situazioni familiari, malnutriti o portatori di HIV, presso il villaggio di Nyololo,  nella regione di Iringa in Tanzania. Il Centro Bambini Sisi Ni Kesho accoglie bambini orfani di uno o entrambi i genitori, di età compresa tra 0 e 5 anni assicurando loro le cure e l’assistenza necessaria alla crescita e al successivo reinserimento nella famiglia d’origine o in famiglie adottive.

Molto spesso i genitori sono morti a causa dell’ HIV, soprattutto le madri, lasciando bambini piccoli a carico delle famiglie (già sovraccaricate dall’alto numero di componenti) che non possono affrontare il peso economico per il sostentamento di ulteriori spese. Inoltre molto spesso gli stessi bambini rimasti orfani, hanno contratto il virus dell’HIV tramite una trasmissione di tipo verticale dalla madre infetta.

In questa regione della Tanzania la diffusione dell’HIV nella popolazione è ancora al 40% e rappresenta una delle cause di mortalità e contagio durante il parto.

Il progetto nasce nel 2004 e coinvolge la popolazione locale partendo dalla costruzione del Centro Bambini, struttura realizzata a forma di punto interrogativo per simboleggiare l’importanza per il Paese, del futuro delle nuove generazioni. Il centro ospita circa 30 bambini e sono i servizi sociali locali ad individuare i bambini con le problematiche più gravi e a predisporre l’ingresso nel centro, sempre seguendo i regolamenti governativi tanzaniani. I bambini accolti seguono una dieta specifica e sono costantemente monitorati dalle operatrici e dal personale medico del vicino Centro di Salute Rurale. In questa regione della Tanzania la diffusione dell’HIV nella popolazione è ancora al 40% e rappresenta una delle cause di mortalità e contagio durante il parto. Il Centro garantisce le cure antiretrovirali ai bambini affetti da HIV e il costante monitoraggio della malattia. Il servizio svolto al Sisi Ni Kesho cura anche lo sviluppo psico-motorio dei bambini accolti: la ludoteca ha lo scopo di stimolare la crescita e lo sviluppo delle facoltà motorie e cognitive anche attraverso un approccio ludico e divertente.

Durante il periodo di permanenza dei bambini al centro SiSi Ni Kesho, si cerca di mantenere il più possibile un rapporto con le famiglie di origine con l’obiettivo di reinserire il bambino nel contesto familiare allargato al compimento del quinto anno d’età.